Magìa (ma·gì·a) pratica e forma di sapere esoterico e iniziatico che si presenta come capace di controllare le forze della natura.

Il tentativo di definire la magia è, nel migliore dei casi, difficile. È più frequente che il termine sia considerato come parola da definire, piuttosto che come parola che può essere definita. Lo stesso può essere detto per chi sei tu. Cerchiamo di definirci, eppure non esistono parole adeguate per descrivere la complessità di ciò che siamo. Possiamo definire il nostro aspetto, il tipo di lavoro che facciamo, il nostro patrimonio etnico o il nostro genere, ma non ci porta da nessuna parte che sia vicino alla verità di ciò che anima il nostro essere.

Tu sei un mistero. Tu sei magia.

Storici, filosofi, scienziati e teologi sono alla ricerca delle origini e del significato dell’esistenza dalla notte dei tempi. Varie religioni sono nate dal tentativo di definire l’indefinibile. Ci coinvolgiamo spesso nell’infinita ricerca di chi, cosa e perché siamo. Ci misuriamo con gli altri e con le loro realizzazioni. Ogni giorno siamo bombardati dalle immagini dei media che vogliono dirci cosa è accettabile e cosa no. C’è una ricerca costantemente in corso per spiegare l’inspiegabile. Tu sei ciò che sei e questo tuo essere è in costante mutamento. Sei squisitamente indescrivibile. Ad ogni istante, sei “rifatto”. Ogni mattina, quando apri gli occhi, inizi un nuovo viaggio. Le scelte che fai e le decisioni che prendi colorano e cambiano “chi” sei. Sei indefinibile, essere magico. Te lo sei dimenticato? Hai permesso al momento di portarti via la tua magia? Ogni volta che hai un pensiero o un obiettivo e gli dai vita, stai creando! Sia che si tratti di preparare un pasto per la tua famiglia o dipingere un quadro. Ogni cosa che fai aggiunge una dimensione differente di chi “tu” sei. La vita è un mistero e accettandolo fa sì che tu diventi un tutt’uno con essa e la possa manovrare.

Ripensa all’ultima volta che sei stato “in sintonia” con qualcosa che volevi realizzare. Ricordi quando facile e divertente è stato mettere insieme tutti i pezzi del puzzle per creare il risultato finale? Non eri in ansia né minimamente preoccupato di ciò che gli altri pensavano o facevano. Eri un tutt’uno con l’energia della tua creazione. La stessa dinamica è applicabile a tutti gli aspetti della tua vita. Diventando uno con l’energia magica di ciò che sei, crei. Puoi anche scegliere di creare le tue limitazioni, erigendo mura di paura e inadeguatezza. Abbraccia il tuo potere: considera ciò che hai creato ogni singolo giorno. Se sei in grado di mettere insieme gli ingredienti per preparare una torta di mele, puoi usare la stessa ricetta per creare qualsiasi altra cosa tu desideri. Crea una ricetta che funzioni per te. Sìì in armonia con l’energia che vuoi portare nella tua vita. Se hai già fatto tanti tentativi, senza nessun apparente successo, allora prova in un altro modo. Aggiungi o togli qualche ingrediente dalla tua ricetta. Resta in sintonia con la forza universale della magia.

Dov’è la tua energia in questo momento? Ti stai concentrando su attività appaganti oppure ti stai facendo coinvolgere dal fare o non fare di qualcun altro? La tua energia è diretta a come vuoi che qualcun altro cambi? Qual è l’argomento che prevale nelle tue conversazioni? Pensa all’ultima che hai avuto: hai condiviso speranze, sogni e idee, oppure ti sei lamentato di come le cose non vadano come tu desideri? Una vasta percentuale delle parole che usiamo porta la nostra energia esattamente in quella direzione.

Comprendendo il tuo essere magico, riacquisti il potere che hai perso su cose che non puoi controllare. Non puoi controllare le emozioni e le azioni degli altri. Se qualcuno è nella tua vita e ti sta portando stress e negatività, è perché tu hai deciso che rimanesse parte della tua vita. Se non sei felice della situazione che stai vivendo, ricorda che si tratta di una tua scelta. Non sei il tuo passato. Non sei ciò che qualcuno ti ha fatto o ciò di cui sei stato privato. Gli eventi e le persone nella tua vita sono serviti per formare “chi” sei in questo preciso istante. Gli eventi di oggi, daranno ulteriormente vita e forma a ciò che sarai domani, e così via.

Per diventare davvero un essere dotato di potere, devi accedere al quel posto magico che è dentro di te ed utilizzare il tuo personale potere. Non importa quale sia il tuo credo. Ciò che davvero conta è che tu comprenda il fatto che sei un creatore. Cosa vuoi creare? Pace, armonia e gioia oppure caos e drammi? Ti senti sempre arrabbiato e frustrato? I sentimenti di rabbia e frustrazione sono benefici solo se servono per guidarti in un’altra direzione. Il conflitto può essere un incredibile catalizzatore per il cambiamento se usi l’energia per creare un movimento. Scegli di prendere un percorso diverso o di guardare le cose da una prospettiva differente. Non importa come lo fai, la cosa importante è che ti dirigi verso il posto in cui vuoi essere.

Sei ciò che sei e in questo consiste la “magia”. Non permettere a niente e a nessuno di diminuire e di ingabbiare il tuo personale potere. Permettere al tuo sé superiore di crescere e fiorire è un processo. La magia accade quando fai un salto nel mistero e diventi ciò che desideri essere. I simili si attraggono: per manifestare magia, devi essere magia.

Così come non è possibile definire adeguatamente la vita, allo stesso modo non è possibile definire “te”. Vai alla scoperta delle tue parti più nascoste per scoprire ciò che sei. Intraprendi il viaggio alla ricerca del mistero che si cela in te.

Devi scoprire te stesso. E tu sei magia.

Tutti abbiamo la magia dentro di noi.

(J. K. Rowling)

Donazioni

Ehi! Ti è piaciuto questo articolo? Offrimi un caffé 😉

€1,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: